OFS Italia - OFS Italia

S. Massimiliano Kolbe: donare la vita è vivere

Il gesto di Massimiliano Kolbe è rinnovare quell'offerta e quel dono di sè che viene dall'unico sacrificio del Signore Gesù. Partecipare al dono della vita è santità. Partecipare ale sofferenze dei fratelli è santità ordinaria, feriale e quotidiana. La santità, che non fa rumore, apre le porte della grazia di Dio nel campo dell'umanità. Massimiliano Kolbe, come Francesco d'Assisi, abbraccia il suo lebbroso per ridonargli quella speranza di vita e quella dignità calpestata nei lagher di ieri. Ma anche oggi viviamo campi di concentramento, che annullano la dignità umana rendendola merce per il piacere, per il guadagno e per la tratta. Donare la vita è ridare senso alla vita del fratello, ridare luce al suo cuore, ridare vista agli occhi della sua anima. P. Kolbe ci indica la strada della luce, della Vergine Maria e del servizio alla vita di Dio.  

continua

Share

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo SOLO cookie tecnici. NON vengono utilizzati cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali o raccogliere dati personali. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie tecnici; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information