OFS Italia - OFS Italia

Corso degli Assistenti OFS-GIFRA al via

Dal 16 gennaio al 19 gennaio ad Assisi si incontrano nell'annuale corso di formazione tutti gli assistenti OFS e Gifra d'Italia. Il loro impegno nel camminare formandosi al nostro fianco per essere servitori attenti è massimo. Il loro servizio nel discernimento e nella cura dello spirito rappresenta un impegno particolarmente importante nella formazione iniziale e permanente del francescano secolare. Agli assistenti un abbraccio fraterno di buon corso.

 

Giornata Nazionale vittime dell'immigrazione

Tre anni fa, il 3 ottobre 2013, a largo di lampedusa un barcone si inabissò provocando 366 morti. Da lì la via del nostro mare più che una via di speranza fu un cimitero a cielo aperto. Oggi 3 ottobre 2016 celebriamo la giornata  nazionale delle vittime dell'immigrazione. In quell'anno furono salvati oltre 170 mila immigrati. Abbiamo sempre espresso come italiani la nostra solidale accoglienza verso le popolazioni vessate da regimi autoritari e tetrarchici. L'Europa ancora oggi non vuole sentirci e non vuole dare una risposta al grido dei popoli della schiavitù che fuggono dall'orrore della guerra.  

Poche parole...

Con grande emozione vi diamo il benvenuto nel nuovo sito dell’Ordine Francescano Secolare, rinnovato completamente, sia nella grafica, che nella struttura. E anche nei contenuti: ne esce un sito decisamente arricchito, che ci auguriamo possa piacere a tutti i nostri utenti.

Molte le sezioni aumentate e potenziate; migliore certamente è la possibilità di navigazione; diverse le opportunità di “interazione” sia con il sito stesso che con i social media e i social network.

Sicuramente ancora molto è da migliorare! Nella grafica e nella struttura...

Ci auguriamo che sarà per tutti voi un piacere riuscire a scoprire tutti “segreti” che accompagnano la navigazione del sito. E speriamo che sia uno strumento utile per chi desideri conoscere la realtà dell’OFS.

Festival Francescano: gioia del vissuto, attesa del futuro

Il Festival Francescano ha chiuso la sua quinta edizione domenica 29 settembre. Anche quest'anno la ricchezza dei contenuti ha raggiunto gli obiettivi sperati: risvegliare la passione per l'impegno e la responsabilità attraverso un'azione sociale, culturale, politica nel più alto senso, che necessita di far parte della quotidianità e della vita delle persone. Il tutto nello spirito del Poverello d'Assisi, che, a pochi giorni dalla sua memoria, ci ricorda di seguire poveri Cristo povero: uscire da noi stessi, svuotarsi di sé per poter accogliere il dono dell’amore di Dio e dell’altro, ed essere a nostra volta dono per gli altri. Proprio su queste parole si rifarà la prossima edizione del Festival Francescano: la perfetta letizia.

Con gioioso rendimento di grazie al Signore per il dono di queste giornate, si attende l'edizione 2014. Arrivederci alla prossima!

 


Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo SOLO cookie tecnici. NON vengono utilizzati cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali o raccogliere dati personali. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie tecnici; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information