OFS Italia - Il pugile che stese a tappeto il terzo Reich

Il pugile che stese a tappeto il terzo Reich

"Sei milioni di persone, solo perché appartenenti al popolo ebraico, sono state vittime della più disumana barbarie, perpetrata in nome di un’ideologia che voleva sostituire l’uomo a Dio" 

(papa Francesco)

Nella giornata della memoria vogliamo ricordare i tanti volti delle vittime dell'olocausto, le loro storie e le loro speranze. La storia deve chiudere una pagina violenta, sanguinosa e disumana, che però ancora oggi lascia semi di odio in una cultura che non sempre abbraccia e favorisce il dialogo e la convivenza. In questo scenario vogliamo portare alla nostra memoria la figura di un pugile Rukelie Trollmann, vittima delle persecuzioni perchè era di etnia Rom e Sinti, che ebbe il coraggio di esprimere i valori della libertà nello sport fronteggiando l'azione di epurazione sistematica e violenta delle SS. 

per approfondire

Share

L'Universo Francescano

Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption

 

Ordine Francescano Secolare d'Italia :: Segretariato Nazionale :: Viale delle Mura Aurelie, 9 :: 00165 ROMA :: Tel/Fax 06 632494 :: Lunedì-Venerdì 9-13


Grafica: Gianluca Garbuglia - Realizzazione tecnica: Zingrillo Costanzo

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo SOLO cookie tecnici. NON vengono utilizzati cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali o raccogliere dati personali. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie tecnici; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information