OFS Italia - OFS Italia

insieme per costruire pace e solidarietà

L'incontro tra Grande Imam della Moschea di Al Azhar, Cheikh Ahmed Mohamed el-Tayyib, Bartolomeo I e Papa Francesco non è solo un grande incontro per la Pace, ma assume significati molteplici. Come Francesco d'Assisi e il Sultano è incontro di rispetto per il mondo che sta andando verso un inasprimento dell'odio umano. I fedeli della varie religioni sono in alcune frange estremiste coinvolte in una lotta che non è religiosa, ma che trascina la religione come mezzo di guerra. Nascono così quelle azioni violente estreme, che colpiscono in maniera indiscriminata l'umanità. Il reclutamento delle forze violente avviene su una leva che pone le basi sulla povertà materiale ed intellettuale, che si è insinuata anche nella nostra occidentalissima Europa. Il valore dell'istruzione molto basso, che offrono le agenzie dell'educazione, hanno portato a non più sostenere una famiglia, che man mano ha abdicato di fatto all'educazione dei figli. Il grido di Bendetto XVI, che ci invitava a riprendere un progetto educativo integrato, serio ed efficace come base di una nuova società del rispetto, dell'amore e della coesistenza, risulta oggi quanto mai attuale e necessario.

Un ulteriore aspetto dell'incontro è la responsabilità verso un'umanità che soffre i dolori del parto verso un orizzonte della pacifica coesistenza. Costruire insieme una casa comune, che possa accogliere, ascoltare e accudire ogni uomo, donna e bambino del mondo, è diventato un progetto non più rimandabile.

Il camminare insieme diventa impegno della ferialità, come ci ricorda Papa Francesco. E' nei gesti del quotidiano che noi possiamo dare valore a quest'incontro straordinario, perché non sia un caso isolato, ma un inizio che semini rispetto, dialogo e pace nelle relazioni del vissuto delle nostre vite. L'impegno delle tre grandi religioni diventa impegno di vita per ogni uomo di buona volontà. 

Share

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo SOLO cookie tecnici. NON vengono utilizzati cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali o raccogliere dati personali. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie tecnici; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information