OFS Italia - OFS Italia

Il Vangelo di oggi

«Così sta scritto: il Cristo patirà e risorgerà dai morti il terzo giorno»

Giovedì 5 Aprile  2018
S. Vincente Ferrer
Ottava di Pasqua

 

Dal Vangelo di Luca  (Lc 24,35-48)

In quel tempo, [i due discepoli che erano ritornati da Èmmaus] narravano ciò che era accaduto lungo la via e come l'avevano riconosciuto nello spezzare il pane. Mentre essi parlavano di queste cose, Gesù in persona stette in mezzo a loro e disse: «Pace a voi!». Sconvolti e pieni di paura, credevano di vedere un fantasma. Ma egli disse loro: «Perché siete turbati, e perché sorgono dubbi nel vostro cuore? Guardate le mie mani e i miei piedi: sono proprio io! Toccatemi e guardate; un fantasma non ha carne e ossa, come vedete che io ho». Dicendo questo, mostrò loro le mani e i piedi. Ma poiché per la gioia non credevano ancora ed erano pieni di stupore, disse: «Avete qui qualche cosa da mangiare?». Gli offrirono una porzione di pesce arrostito; egli lo prese e lo mangiò davanti a loro. Poi disse: «Sono queste le parole che io vi dissi quando ero ancora con voi: bisogna che si compiano tutte le cose scritte su di me nella legge di Mosè, nei Profeti e nei Salmi». Allora aprì loro la mente per comprendere le Scritture e disse loro: «Così sta scritto: il Cristo patirà e risorgerà dai morti il terzo giorno, e nel suo nome saranno predicati a tutti i popoli la conversione e il perdono dei peccati, cominciando da Gerusalemme. Di questo voi siete testimoni».  

 

 

 

≈≈≈≈≈≈≈≈≈≈ 

San Francesco di Sales (1567-1622), vescovo di Ginevra, dottore della Chiesa 
OC, t. 9

"La pace sia con voi"

      Gli apostoli del Signore si erano ritirati in casa, tutti impauriti, come figli senza padre e soldati senza capitano. Il Salvatore allora è apparso a loro per consolarli nell'afflizione e dice loro: "Pace a voi". Come se volesse dire: "Perché siete così impauriti e afflitti? Se non c'è ormai alcun dubbio riguardo a quanto vi ho promesso sulla mia resurrezione, pace a voi, restate in pace, la pace sia fatta in voi, poiché sono risorto. Guardate le mie mani, toccate le mie ferite; sono ben io, non temete più, la pace sia in voi"... 

      Come se volesse dire: "Cosa avete? Vedo bene, miei apostoli, che siete nel timore e nella paura; ma ormai non avete più alcun motivo, poiché vi ho acquistato la pace che vi dono. Non soltanto me la deve mio Padre, poiché sono suo Figlio, ma anche perché l'ho acquistata al prezzo del mio sangue e delle piaghe che vi mostro. Ormai non siate più tristi e impauriti, poiché la guerra è finita. Avete avuto ragione di temere i giorni scorsi, quando mi avete visto flagellato..., picchiato, coronato di spine, ferito dalla testa ai piedi e inchiodato alla croce. Ho sofferto ogni sorta di obbrobri, oltraggi e ignominie... Ma ora non temete più, la pace sia nei vostri cuori, poiché sono vittorioso ed ho sbaragliato tutti i miei avversari: ho vinto il diavolo, il mondo e la carne... Fino ad ora vi ho dato diverse volte la mia pace; ora vi mostro come ve l'ho acquisita... Tutto quanto dono ai miei più cari, è la pace; ecco perché, pace a voi e a tutti coloro che crederanno in me".

 (©Evangelizo.org)

 

≈≈≈≈≈≈≈≈≈≈ 

  

O Signore, Signore nostro, 
quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! 
Che cosa è mai l'uomo perché di lui ti ricordi, 
il figlio dell'uomo, perché te ne curi? 
Davvero l'hai fatto poco meno di un dio, 
di gloria e di onore lo hai coronato. 
Gli hai dato potere sulle opere delle tue mani, 
tutto hai posto sotto i suoi piedi. 
Tutte le greggi e gli armenti 
e anche le bestie della campagna, 
gli uccelli del cielo e i pesci del mare, 
ogni essere che percorre le vie dei mari.  


Share

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo SOLO cookie tecnici. NON vengono utilizzati cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali o raccogliere dati personali. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie tecnici; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information