OFS Italia - Lorenzo sceglie i poveri come ricchezza

Lorenzo sceglie i poveri come ricchezza

S. Lorenzo illumina il cielo del mondo con la scintilla della ricchezza di Dio: i poveri. La chiesa delle origini, come quella odierna di papa Francesco, è la famiglia di Dio che si prende cura, si prende carico e si fa come stampella di vita per tutti coloro che vivono nella povertà materiale, fisica, ma anche interiore e dell'anima. La custodia delle fragilità umane, come immagine del Crocefisso, è la vocazione dei battezzati, che si fanno compagni di viaggio nelle periferie dell'umanità di coloro, che reietti dall'uomo, vivono cercando il cibo dell'esistenza nelle discariche del nostro tempo. Lorenzo rompe con la logica del potere, dei benpensanti, di coloro che sono considerati formalmente persone perbene, ma che vivono creando i muri dell'isolamento con le povertà della società. In S. Lorenzo possiamo vedere quello stile di Francesco d'Assisi, che di fronte alla civitas ricca e opulente, sceglie di vivere con i lebbrosi costruendo lebbrosari.

per approfondire

Share

L'Universo Francescano

Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption
Image Caption

 

Ordine Francescano Secolare d'Italia :: Segretariato Nazionale :: Viale delle Mura Aurelie, 9 :: 00165 ROMA :: Tel. 06 632494 ::  Fax. 06 94443050 :: Lun Mer Ven 9-13 :: Mar Gio 15.30-17.30


Grafica: Gianluca Garbuglia - Realizzazione tecnica: Zingrillo Costanzo

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo SOLO cookie tecnici. NON vengono utilizzati cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali o raccogliere dati personali. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie tecnici; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information