“Tutto è connesso”: dal 16 al 24 maggio la Laudato si’ Week

Settimana Laudato si' - OFS Italia

L’enciclica “Laudato si'” compie cinque anni ed offre ai cattolici di tutto il mondo una grande opportunità di riflessione e pianificazione in un momento difficile per tutto il pianeta. In occasione delle celebrazioni per il quinto anniversario della lettera apostolica, infatti, Papa Francesco ha invitato le comunità cattoliche e dei fedeli tutti a partecipare alla Settimana Laudato Si’ dal 16 al 24 maggio.

Tutto è connesso

Il tema della Settimana Laudato Si’ sarà “Tutto è connesso” e avrà come obiettivo quello di “lanciare un viaggio di trasformazione lungo un anno”, man mano che maturiamo durante questa emergenza attraverso la preghiera, la riflessione e la preparazione insieme per un domani migliore”. Le azioni progettate online nel corso della settimana saranno poi intraprese a settembre durante il “Tempo del Creato”, periodo in cui il Santo Padre ha chiamato tutti a pregare per la casa comune.

“Stiamo vivendo eventi che rimarranno impressi nella storia. La Laudato si’ ci insegna come costruire un mondo migliore insieme. Le persone di tutto il mondo chiedono speranza e la nostra fede è profondamente necessaria per illuminare la via”, si legge sul sito dell’iniziativa, attraverso il quale ci si potrà iscrivere alle varie azioni previste nel corso della settimana e così riassunte:

  • Rifletti e preparati attraverso la formazione online, dal 16 al 23 maggio
  • Partecipa alla giornata mondiale di preghiera il 24 maggio
  • Metti in pratica questa preparazione a settembre, in occasione di Tempo del Creato.

Laudato si’: ecco perché ci riguarda da vicino

Un’iniziativa che riguarda da vicino anche l’Ordine Francescano Secolare d’Italia, e non solo perché il titolo del documento papale è una chiara citazione del Cantico delle Creature. “Con i formatori ci stiamo impegnando a partecipare a titolo personale alle iniziative della Settimana Laudato si’. È importante, soprattutto perché il prossimo anno formativo avrà come tematica ‘Il Vangelo della casa comune. Le azioni che costruiscono fraternità'”, spiega Morena Sacchi, delegata formazione del Consiglio nazionale dell’OFS.